Plotino

Introduzione alle ‘Enneadi’

di Dominic J. O&rsquo, Meara

Collana Biblioteca filosofica di Quaestio, n. 13
ISBN 978-88-7470-110-0

2010

pp. XII-200

La vita di Plotino, la composizione delle «Enneadi» e il contesto nel quale visse il padre del neoplatonismo: un profilo agile e sintetico di una delle più grandi figure dell’Antichità


Un enciclopedista ebreo alla corte di Federico II

Filosofia e astrologia nel Midrash ha-ḥokmah di Yehudah ha-Cohen

di Marienza Benedetto

Collana Biblioteca filosofica di Quaestio, n. 12
ISBN 978-88-7470-108-7

2010

pp. 268

Astrologia, filosofia e teologia nel sapere enciclopedico ebraico del Medioevo.


Il nodo nel giunco

Le questioni sulla libertà di Enrico di Gand

a cura di Guido Alliney

Collana Biblioteca filosofica di Quaestio, n. 11
ISBN 978-88-7470-101-8

Introduzione di Guido Alliney

2009

pp. 384

La teoria della volontà di Enrico di Gand: punto di arrivo della tradizione agostiniana, premessa dell’integrazione dell’aristotelismo col cristianesimo.


La filosofia della natura in Kant

di Paolo Pecere

Collana Biblioteca filosofica di Quaestio, n. 10
ISBN 978-88-7470-096-7

2009

pp. XXIV-852

La prima esaustiva monografia in lingua italiana sulla filosofia della natura di Kant.


L'educazione del principe cristiano

di Erasmo da Rotterdam
a cura di Davide Canfora

Collana Biblioteca filosofica di Quaestio, n. 9
ISBN 978-88-7470-090-5

2009

pp. XXXIV-310

Il potere è di per sé un male? È utopico immaginare che l’uomo di governo possa agire onestamente? Il sogno erasmiano di un principe cristiano in un classico della riflessione politica europea del Cinquecento.


Da Giamblico a Eriugena

Origine e sviluppo della tradizione pseudo-dionisiana

di Stephen Gersh

Collana Biblioteca filosofica di Quaestio, n. 8
ISBN 978-88-7470-079-0

2009

pp. XXVIII-468

Uno dei testi principali della critica filosofica sul neoplatonismo.


Dio, la vita, il nulla

‘L’evoluzione creatrice’ di Henri Bergson a cento anni dalla pubblicazione

di Giusi Strummiello

Collana Biblioteca filosofica di Quaestio, n. 7
ISBN 978-88-7470-056-1

2008

pp. 168

Un bilancio critico su L’evoluzione creatrice di Bergson, un classico della filosofia del ‘900, a cento anni dalla pubblicazione.


Avicenna e la tradizione aristotelica

Introduzione alla lettura delle opere filosofiche di Avicenna

Collana Biblioteca filosofica di Quaestio
ISBN 978-88-7470-049-3

di Dimitri Gutas

Collana: Biblioteca filosofica di Quaestio n. 6
2008
pp. XIV-598
ISBN 9788874700493

Il volume di Dimitri Gutas Avicenna and the Aristotelian Tradition, che qui si presenta in traduzione italiana, costituisce ancora oggi la più completa introduzione storico-filosofica al pensiero di Avicenna.


Verità e attualità

La filosofia dell'intelligenza in Xavier Zubiri

di Paolo Ponzio

Collana Biblioteca filosofica di Quaestio, n. 5
ISBN 978-88-7470-041-7

2007

pp. XII-216

Una prima introduzione esaustiva al pensiero di X. Zubiri in Italia.


La controversia sugli indios

di Bartolomé, de Las Casas, Juan Giné, s de Sepú, lveda
a cura di Saverio di Liso

Collana Biblioteca filosofica di Quaestio, n. 4
ISBN 978-88-7470-039-4

2007; I rist. 2014; II rist. 2016

pp. XII-248

Una riflessione ante litteram sul «diritto naturale» e la libertà religiosa dei popoli.


Una ontologia dialettica

Fondamento e autocoscienza in Schleiermacher

di Giovanna D'Aniello

Collana Biblioteca filosofica di Quaestio, n. 3
ISBN 978-88-7470-031-8

2007

pp. VIII-268

Un profilo unitario del pensiero di Schleiermacher, finora identificato con l’uno o l’altro dei suoi molteplici aspetti.


Il Sé che cambia

L'anima nel tardo Neoplatonismo Giamblico, Damascio e Prisciano

di Carlos Steel

Collana Biblioteca filosofica di Quaestio, n. 2
ISBN 978-88-7470-020-2

2006; I rist. 2007

pp. XXVI-342

Un contributo insostituibile per ricostruire e comprendere il dibattito sull’anima nel Neoplatonismo dopo Plotino.


L'idea rovesciata

Schelling e l'ontoteologia

di Giusi Strummiello

Collana Biblioteca filosofica di Quaestio, n. 1
ISBN 978-88-7470-008-0

2004; I rist. 2007; II rist. 2014

pp. VI-252

Un Dio che non fosse accessibile al concetto (alla ragione), e che fosse in oggettivabile (che non si desse nella storia), sarebbe non solo inutile, ma praticamente inesistente.


ISCRIVITI ORA

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato su news, eventi e nuovi libri in uscita.