Santi sociali

tra Ottocento e Novecento

di Paola Bergamini

Collana Accènti, n. 19
ISBN 978-88-7470-109-4

Prefazione di Giorgio Vittadini

2010

pp. VI-114

Testimoni di una carità operosa, capaci di costruire ciò che agli uomini sarebbe impossibile.

PROFILO DELL’OPERA

Tra Ottocento e Novecento don Bosco, don Orione, madre Cabrini e le altre figure presentate in questo libro, in situazioni sociali difficili, usando gli strumenti che la realtà forniva, hanno generato un’umanità nuova, hanno creato opere. Che sono tutt’oggi un esempio per tutti. È affascinante ripercorrere la loro vita, leggere i loro scritti. Sono uomini e donne come noi che nella testimonianza viva del cristianesimo, dentro l’alveo della Chiesa, hanno risposto ai bisogni di chi gli stava accanto. Operando un cambiamento nel contesto in cui vivevano.

AUTRICE

Paola Bergamini è nata a Milano (1963) dove vive e dove ha conseguito la laurea in Lettere Moderne con indirizzo in Comunicazioni all’Università Cattolica. Ha lavorato in alcune redazioni di giornali, tra cui il settimanale «Il Sabato». Dal 1994 è giornalista professionista presso il mensile «Tracce» di cui è vicedirettore dal 1998. Per l’editrice Marietti ha scritto il libro su san Giuseppe Moscati, Laico cioè cristiano, e ha collaborato alla realizzazione dei testi di alcune mostre per il Meeting dell’amicizia dei popoli a Rimini.


RECENSIONI



DISPONIBILE
Generalmente spedito entro 3 giorni dall'ordine

€12,00
IVA inclusa

ISCRIVITI ORA

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato su news, eventi e nuovi libri in uscita.