L'ala delirante

I convulsionari di Saint-Médard: un caso di psicopatologia di massa nel secolo dei Lumi

Collana Etnografie
ISBN 9788874701483

di Antonio Morinelli

collana: Etnografie n. 8
2011
pp. 336
ISBN 9788874701483

PROFILO DELL’OPERA

La leggenda di Saint-Médard, costruita attorno alla figura di François de Paris e dei suoi ammiratori, i convulsionari, viene qui ripresa soprattutto in quegli elementi che l’hanno caratterizzata come fenomeno pubblico (l’attitudine profetica, la glossolalia, la premonizione, la flagellazione, la crocifissione, la coreomania, la trance estatica, l’invasamento, la possessione, il sonnambulismo, ecc.), per riproporla quale modello di lettura di altri fenomeni di religiosità popolare, che tradiscono il prototipo ufficialmente riconosciuto e vengono ricondotti, nella loro eccezionalità, sul piano delle alterazioni psichiche. Il testo, attraverso un’ampia documentazione di testimonianze e lungo un attento excursus storico nelle pieghe dellaffaire Saint-Médard, porta a termine l’analisi antropologica del fenomeno, restituito alla propria, anche se non esclusiva, dimensione popolare. Gli stranissimi eventi parigini, con il loro apparato rituale, hanno fatto ricorso a manifestazioni di folk-religion ben note agli studiosi di tradizioni popolari religiose. Per questo la ricerca dei singoli antecedenti rituali, confrontati con l’armamentario convulsionario, restituisce all’Oeuvre la giusta dimensione della sua continuità storica.

 

 

AUTORE

Antonio Morinelli è stato cultore di Storia delle Religioni (Cattedra del Prof. Alfonso M. di Nola) e di Etnologia (Cattedra del Prof. Giovanni del Gaudio) presso l’Istituto Orientale di Napoli; ha insegnato per un triennio Sociologia dell’Educazione presso l’Università degli Studi del Molise (Campobasso); ha insegnato Materie Letterarie presso il Liceo Classico “Dante Alighieri” di Latina. Ha curato la traduzione del saggio di A. Mousset, L’étrange histoire des Convulsionnaires de Saint-Médard, Paris 1953 (La strana storia dei Convulsionari di Saint-Médard, Napoli 1984). Ha pubblicato: Il Movimento dei Convulsionari: analisi e documenti rari, Napoli 1984; L’uomo dalla bacchetta meravigliosa: F.A. Mesmer, Napoli-Roma 1985; Analisi storico-antropologica del Convulsionarismo francese, Napoli-Roma 1985; G. del Gaudio-A. Morinelli, Linee di lettura dei problemi fondamentali dell’etnologia, Napoli 1987; Tracce di cultura demo-etno-antropologica, Roma 2010.


RECENSIONI



DISPONIBILE
Generalmente spedito entro 3 giorni dall'ordine

€18,00
IVA inclusa

ISCRIVITI ORA

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato su news, eventi e nuovi libri in uscita.

DELLO STESSO AUTORE