Anna Ximenes

Storia d’amore e di rivoluzione

di Bianca Tragni

Collana LEBELLEPAGINE, n. 16
ISBN 978-88-7470-682-2

2019

pp. 202

Un commovente e intenso romanzo storico sullo sfondo dei fatti del 1799, ad Altamura e nel resto della Puglia.

PROFILO DELL’OPERA 

Ci fu un tempo in cui soffiò il vento della rivoluzione nelle contrade del Sud; e nei paesi di Puglia. Fra questi Altamura più di tutti coltivò il sogno e la lotta per la libertà. In quel tempo uomini e donne credettero di poter vivere finalmente liberi: di pensare, di parlare, di muoversi, di commerciare, di governarsi. E anche di amarsi contro le vecchie convenzioni sociali e classiste. Quel tempo fu il 1799.

AUTRICE

Bianca Tragni, scrittrice, giornalista e storica di Altamura. Per il suo legame con la sua terra, è stata definita “la voce della Murgia”. Dirige la rivista «La Cattedrale e l’Imperatore», è Presidente del Club Federiciano di Altamura e ha presieduto il Comitato Pugliese per il 150° dell’Unità d’Italia. Oltre ad aver realizzato numerosi reportage giornalistici, ha pubblicato diversi libri di storia (in particolare su Federico II), di narrativa, di turismo, di antropologia culturale e tradizioni popolari pugliesi, per più di 30 titoli individuali; oltre i collettanei. Per questo suo lavoro ha ricevuto numerosi premi giornalistici e letterari, oltre alla Medaglia d’Oro del Presidente della Repubblica, come benemerita della cultura e dell’arte.


RECENSIONI



MATERIALI



DISPONIBILE
Generalmente spedito entro 3 giorni dall'ordine

€16,00
IVA inclusa

ISCRIVITI ORA

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato su news, eventi e nuovi libri in uscita.