Gli incanti di Narciso

La genesi di un mito e le sue visioni contemporanee

a cura di Raffaele Girardi, Rosa Affatato

Collana Duepunti, n. 65
ISBN 978-88-7470-738-6

2020

pp. XVIII-252, più un inserto di 20 pagine con illustrazioni a colori

Atti delle Giornate Internazionali di Studio «Gli incanti di Narciso. Archetipi seduzioni distopie. La genesi di un mito e le sue visioni contemporanee». Bari, 19 e 26-28 novembre 2018.

PROFILO DELL'OPERA

In origine c’è una splendida creatura punita dalla divinità per aver rifiutato l’amore: un racconto la cui ambigua e fascinosa ricchezza ha potuto attraversare la storia del mondo serbando lo stupefacente potere di ridire in modi innumerevoli il suo senso sfuggente e umanissimo: una perdita e un rifiuto, una renitenza.
Una inchiesta a più voci prova a riattraversare le molteplici implicazioni affioranti dalla genesi e poi dai tanti riusi del mito di Narciso, alla ricerca delle forme e delle ragioni che lo hanno portato a marcare così profondamente i linguaggi e le visioni della Modernità, diventando una radice dell’immaginario, della cultura e della sensibilità del nuovo Millennio: Narciso come figura del nostro tempo liquido.

INTERVENTI DI

Paolo Fedeli, Stefania Zuliani, Lorenzo Mattei, Michel Jarrety, Raffaele Girardi, Sabino Di Chio, Nick Bentley, Mimma Pasculli Ferrara, Fabrizio Versienti, Pasquale Bellini, Concetta Cavallini, Leonardo Mancini, Anna Tiziana Drago, Lia De Venere, Isabella Di Liddo, Pierpaolo Martino, Angela Saponari.


RECENSIONI



MATERIALI



DISPONIBILE
Generalmente spedito entro 3 giorni dall'ordine

€19,00
IVA inclusa

ISCRIVITI ORA

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato su news, eventi e nuovi libri in uscita.