Amore di ombra

di Veronica Cantero Burroni

Collana LEBELLEPAGINE, n. 24
ISBN 978-88-7470-870-3

2021

pp. 216

Le ombre ci parlano, e il segreto per capirle sta in chi guarda. Saper vedere oltre, questo è il segreto. Oltre l’apparenza.

PROFILO DELL’OPERA

«L’ombra giaceva distesa, un pianto silenzioso le faceva sussultare la pancia. Delle piccole goccioline nere le discesero lungo le guance e caddero sull’erba. Una dopo l’altra si raggrumarono in sfere luccicanti. Lucas, Roby e Máximo si guardarono in silenzio. Non avevano mai visto un’ombra piangere».
Verónica era poco più che una bambina, e già scriveva libri: è cresciuta con le sue ombre. Ora ha dieci anni in più da quando scrisse il fortunato Il ladro di ombre, che nel 2016 vinse, qui in Italia, il Premio Elsa Morante / ragazzi. Quella era una storia di ombre rubate, un racconto sorprendente, originale. Amore di ombre è un sequel, con gli stessi personaggi, solo cresciuti; con una cosa nuova, però, che muove il racconto e genera avventure: l’amore... ma di un’ombra.

L’AUTRICE

Verónica Cantero Burroni (nata il 3 giugno 2002) vive a Campana con i suoi sei fratelli, una cittadina di impronta italiana nell’hinterland di Buenos Aires. Studia Arte della scrittura all’Università di Buenos Aires e, tra un esame e l’altro, coltiva i suoi personaggi. I suoi primi racconti formano una vera saga, la saga di Tomás: Il sogno di Tomás (2010), Tomás innamorato (2011), Tomás mette su casa (2012). Nel 2013 ha scritto Racconti bizzarri, una raccolta di dieci racconti commentati dal giornalista e scrittore argentino Sergio Sinai; nel 2015 Il ladro di ombre, pubblicato in Italia dalle Edizioni di Pagina.


MATERIALI



DISPONIBILE
Generalmente spedito entro 3 giorni dall'ordine

€13,00
IVA inclusa

ISCRIVITI ORA

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato su news, eventi e nuovi libri in uscita.

DELLO STESSO AUTORE O CURATORE