Inventari seicenteschi della Pinacoteca Ambrosiana

Collana Duepunti
ISBN 9788874700844

di Stefania Vecchio

Collana: Duepunti n. 8
2009
pp. XXIV-224
ISBN 9788874700844

L'edizione degli Inventari del 1607 e del 1611: strumento indispensabile, corredato di un sistema di rimandi, indici e annotazioni, per la storia della Pinacoteca Ambrosiana.

PROFILO DELL'OPERA

Il nucleo originario e antico della Pinacoteca Ambrosiana, la cui formazione si deve alla volontà illuminata di Federico Borromeo, è indagato e ricostruito in questo volume a partire dalle antiche fonti manoscritte ancora presenti nella Biblioteca Ambrosiana. Gli inventari seicenteschi, accuratamente trascritti, offrono uno spaccato sensazionale e rievocano la suggestiva ambientazione dei grandi capolavori della collezione, ricostruita attraverso una paziente indagine che ha consentito di individuare quanto ancora oggi esistente e quanto soltanto testimoniato. L'edizione degli Inventari, corredati di un sistema di rimandi, indici e annotazioni, propone uno strumento indispensabile e chiarificatore per chi deve studiare nuclei o pezzi singoli appartenuti all'Ambrosiana.

 

AUTRICE

Dopo la tesi di specializzazione in Museologia e Museografia, Stefania Vecchio ha continuato ad occuparsi di storia del collezionismo e documentazione e catalogazione delle opere d'arte lavorando per alcuni fra i maggiori musei milanesi. Da anni collabora con la cattedra di Storia della Critica d’Arte dell’Università Cattolica di Milano, dove svolge attività didattica presso il corso di Laurea in Scienze dei Beni Culturali, la Scuola di Specializzazione di Storia dell'Arte e il Master in Catalogazione Informatica del Patrimonio Culturale.

 


DISPONIBILE
Generalmente spedito entro 3 giorni dall'ordine

€20,00
IVA inclusa

ISCRIVITI ORA

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato su news, eventi e nuovi libri in uscita.

DELLO STESSO AUTORE